I BAMBINI DELLE CLASSI TERZE SEZ. “A “ E “B” DELLA SCUOLA PRIMARIA DIVENTANO ATTORI (E NON SOLO…) DELLA  CELEBERRIMA OPERA  “ IL MAGO DI OZ”.

I nostri alunni giorno 8 giugno 2018 hanno messo in scena, in una maniera del tutto propria, originale e creativa “Il Mago di Oz” presso l’Auditorium “Mario Caruso” di Mazara del Vallo, in presenza della nostra DS Dott.ssa Antonina Marino, dei genitori dei bambini e di diversi insegnanti, riscuotendo un grande successo. Lo spettacolo ha rappresentato il momento conclusivo di un lavoro curricolare svolto dalle docenti delle classi terze, che si è sviluppato in parallelo nell’attuazione dei diversi laboratori educativo-didattici proposti per i nostri alunni e in particolare, quello “Lettura” con la lettura settimanale e l’analisi del testo narrativo suddetto, “Tutti in scena”, per lo sviluppo delle capacità coreutiche ed espressive, attraverso la drammatizzazione, l’interpretazione di personaggi legati al racconto, l’esecuzione di brani musicali e di performance di danza come modo per vivere e creare emozioni. Laboratori curricolari, strettamente interconnessi con il progetto “Musicando”,curato dalle Maestre di Strumento Mery Vaiana e Anna Gandolfo, in qualità di esperte, insieme agli insegnanti curricolari Li Vigni Floredana, Nobile Giusi e Solano Maria Stella, con l’obiettivo precipuo di favorire la conoscenza delle possibilità sonore del corpo umano (gesti-s

uono e voce) permettendo ai bambini di entrare in un mondo sonoro e di parteciparvi attivamente in prima persona.

Un’esperienza educativa vissuta in un’ottica di inclusione e di condivisione dove “ogni studente suona il suo strumento… la cosa difficile è conoscere bene i nostri musicisti e trovare l'armonia. Una buona classe non è un reggimento che marcia al passo, è un'orchestra che prova la stessa sinfonia” D. Pennac

 

Vai all'inizio della pagina